Ormai fanno tutto alla luce del giorno.
La CEI non è un’istituzione religiosa. Ormai è un vero e proprio organo politico, un parlamento alternativo, e tra l’altro detta legge al nostro parlamento regolarmente eletto e votato.
Stamattina, nella solita rassegna stampa sul sito di Repubblica, ho cliccato sulla sezione "Politica". Terzo articolo dall’alto: questo. Titolo: La Cei: "La convivenza civile mostra segni di lacerazione". Si tratta di una cronaca dell’ultimo Convegno Ecclesiale Nazionale, svoltosi a Verona. Ovviamente si parla di famiglia, coppie di fatto, coppie gay ed altre belle cose del genere. Ok, tutto a posto, ma come mai Repubblica ha inserito l’articolo nella sezione "Politica"???

Annunci