… forse potresti essere finito nel posto sbagliato.
Ogni tanto mi ricordo di aver abilitato le statistiche sugli accessi al mio blog, e mi diletto nel leggere le chiavi di ricerca che la gente ha inserito finendo su queste pagine. Una breve collezione delle più belle (scusate la futilità, ma alcune sono troppo fiche!):
"vende marijuana" "parma": già, ovvio, al giorno d’oggi gli spacciatori si cercano sul web. Perché si trovi proprio il mio blog, comunque, resta un mistero.
l’uomo marocchino e il sesso: questa sì che è una domanda morbosa…
la moglie nuda in tram: no, per ora non sono ancora sposato.
le sfilai la maglietta: a una donna??? Ma che schifo!
medico completamente nuda: oddio, questa non m’è mai capitata…
mi ha fatto sentire la cannula: giuro che non ho mai trovato nulla di morboso in una cannula di Mayo, ma qui…
mio fratello benito mussolini: mio no di sicuro.
templari e omosessualita: oddio, non penso che andassero molto d’accordo le due cose…
trapianto organi cinghiale: io voglio il grugno.
endrigo omosessuale: oddio, non mi pare che Teresa fosse un trans!
film+thezar: che io sappia, a parte in un paio di porno dozzinali, il mio caro amico non ha mai avuto molto successo nel mondo del cinema. Non per ora, almeno.
ingegneri stupidi: questa la cercano grossomodo tutti i mesi. Secondo me è un matematico represso e invidioso che lo fa per il gusto di farlo apparire nelle mie statistiche.
minigonna imbarazzo: beh, io sì che mi sentirei in imbarazzo a uscire in minigonna. Ma non penso di averne mai parlato. Non qui, almeno.
omosessualita di nerva: oh, ma non è che tutti i personaggi famosi devono essere per forza finocchi, e soprattutto non è che ne devo parlare per forza io! Che io sappia, comunque, il bel tipo se la faceva con i bambini, ma all’epoca era costume diffuso anche a Roma, non solo in grecia. Giulio Cesare non era da meno, e come lui Traiano e tanti altri.
posso sciare con defibrillatore interno: certo, basta che quando passi vicino a qualcuno ti ricordi di urlargli: "libera!". Ma che cazzo di domande fate? Chiedere a un medico non è meglio?
stupidi ingegneri: matematici coglioni. Ma cos’è, volete pure dimostrare la proprietà commutativa nei motori di ricerca???
tagliare la barba con la macchinetta: mah, non è difficile guarda, basta inserire la spina nell’apposita presa, controllare che la macchinetta sia regolata sui 220 volt e non sui 110 (che sennò si strina tutta), inserire il pettinino della lunghezza desiderata (o regolare l’apposita ghiera distanziatrice) e passare la macchinetta (dalla parte della lama, mi raccomando, non dalla parte del filo) sulla barba. Se fai contropelo avrai un taglio uniforme e preciso. Lo so bene perché le tre volte all’anno in cui decido di farmi la barba ho bisogno della macchinetta per sfoltire il tutto. Cribbio, la lametta è una lametta, mica una motosega!
vibratore per frutta: chiunque tu sia, o mio genio assoluto, adesso mi spieghi cos’è, come si usa e quanto costa!
e’ bello dire a una donna che l’ami?: beh, se sei finocchio e te la fai con gli uomini, forse no. Comunque, se lo chiedi a un motore di ricerca, forse è segno che è meglio se ti fai vedere da uno bravo.
operazione+chirurgica+degli+omosessuali: mi spiegate perché li attiro tutti io gli aspiranti dottori Frankenstein?
troia a 18 anni: no, a diciotto anni ero ad Atene. In gita scolastica. E trombavo. Ah, se trombavo. Ma erano altri tempi.

Annunci