Ogni volta che parlo con qualcuno della castagnata che si terrà a casa mia sabato prossimo, questo qualcuno – chiunque sia – mi casca dalle nuvole. Pertanto siete pregati di aguzzare la vista e di smetterla di switchare le finestre del browser da questa a quella sotto (che c’avete aperto i porno, ditelo!), e prestate attenzione per cinque minuti.
Sabato prossimo venturo, 23/10/2004, presso la mia magione di Neviano dei Rossi si terrà una magnifica castagnata/grigliata/sbronzata e chi più ne ha più ne metta.
Il programma della serata sarà il più indefinito possibile: ognuno farà quel che più gli piacerà, a patto che non si compiano atti osceni in luogo pubblico, violenze di alcun tipo né atti demolitori nei confronti di cose o persone. No, non è consentito nemmeno l’autolesionismo.
Ci si troverà nel tardo pomeriggio (17:00 – 17:30, ma ognuno venga quando più gli aggrada), si preparerà la cena e poi la si sbaferà.
L’unica cosa di cui sono sicuro sono le caldarroste nel camino. Poi la formula è sempre la solita: ognuno porta qualcosa, e si mangia tutti insieme allegramente.
La mia speranza era quella di fermarci tutti su a dormire, anche per evitare a molti di voi di doversi fare non poche decine di km in stato di semi-abbiocco e (spero semi-)ebbrezza.
Anche perché quel giorno NON SARO’ IN TURNO, quindi NON SARO’ IO A SOCCORRERVI in caso di incidenti, quindi occhio! Anche perché c’è di turno la squadra del Comandante, e non è proprio la più rassicurante .
Comunque mia mamma ha già cominciato a dire che non vuole che dormiamo su, quindi il problema – per il momento – sembra risolto così… Per sicurezza, però, portatevi il sacco a pelo, se volete, così, nell’eventualità, siamo già pronti .
Facendo i debiti scongiuri, spero che partecipiate numerosi!
PS: siete pregati di confermare almeno almeno il giorno prima, così ci si organizza…

Annunci