Prossimi viaggi da effettuare in un futuro ancora più prossimo (per la serie chi mi ama mi segua):
– Ricerca di fossili al Parco dello Stirone: consigliato abbigliamento pesante, un buon paio di stivali e magari un cambio d’abito. Ma divertimento assicurato, così come il pienone di conchiglie meravigliose ed enormi.
– Viaggio-shopping a Livigno: anche qui consigliato abbigliamento pesante, e controllate di non essere prossimi al limite d’utilizzo della carta di credito (in effetti è meglio usare il bancomat, ma controllate di avere soldi nel conto!). Zona extradoganale, non si pagano le tasse. Poi voglio vedere chi è quel cretino che dichiara alla dogana tutti gli acquisti . Ovvero come andare in capo al mondo per risparmiare 50€ sull’acquisto di un cellulare spendendone 150 tra viaggio e alloggio…
– Caccia alle castagne a Pracchiola, ridente località semi-abbandonata e molto pittoresca sull’appennino tosco-emiliano, a un paio d’ore di macchina da Parma, forse meno. Castagne bellissime a prezzi decisamente convenienti. E poi il bello è andarsele a raccogliere da soli. Consigliati guanti robusti, e, tanto per cambiare, abbigliamento pesante, meglio se a strati, per adeguarsi alla stagione.
[aggiornamento:]
– Fiera dell’elettronica, a Gonzaga, sabato e domenica: ovvero il paradiso. Si trova di tutto a prezzi veramente convenienti: dai videogiochi agli accessori per consolle, dalle componenti per PC agli articoli per radioamatori…
Siete avvertiti che continuerò a rompervi i coglioni finché tutte e tre le richieste non saranno esaudite.

Annunci