Mi sento in paradiso, con Winamp che mi spara un MTV Unplugged di Bob Dylan… Desolation Row, Knockin’ on Heaven’s Doors, Dignity, Like a Rolling Stone… Poesia, poesia allo stato puro.
Questi sono i rari momenti in cui mi sento in pace con me stesso. Un po’ malinconico. Ma probabilmente, senza quel fondo di malinconia, con quella leggera sensazione di oppressione ai polmoni, quando inspiro profondamente, mi sentirei anche meno vivo, meno “io”.
Incredibile cosa la musica riesca a trasmettere.

Annunci